Gnocchi al finocchietto con funghi e pancetta

Gnocchi al finocchietto selvatico con funghi porcini e pancetta croccante

 

gnocchi-finocchietto

 

 

Ingredienti:

300 g di farina

100 di fecola di patate

1 kg. di patate bollite

1 uovo

100 gr di finocchietto selvatico sbollentato

Sale q.b.

300 gr di funghi porcini freschi (o surgelati)

200 gr di pancetta

1 spicchio d’aglio

mezzo bicchiere di vino bianco

sale e pepe

parmigiano a piacere

 

 

Procedimento:

Pulite le patate bollite e schiacciatele. Prentete il finocchietto sblottentato in acqua leggermente salata e fatto raffreddare e spremerlo bene in modo da averlo ben asciutto, tritatelo con un coltello.Disponete sul piano di lavoro la farinae la fecola a fontana fate al centro un foro e mettete l’uovo con un pizzico di sale, sbattetelo con la forchetta, aggiungete le patate e il finocchietto, impastatre tutti gli ingredienti fino a formare un impasto liscio ed omogeneo. Fate riposare 15 minuti.Prendete l’impasto, infarinado un pò il piano di lavoro, dividetelo in pezzi e con ogni pezzo formare dei cilindri non troppo grossi di spessore e con un coltello tagliate a pezzettini, mettete un pò di farina su un vasoio e mettete gli gnocchi nel vasoio. Io ai miei ho dato una forma leggermente tonda, ma se volete li potete fare come gli gnocchi tradizionali.Pulite i funghi porcini e tagliateli a pezzetti. Pulite l’aglio e schiacciatelo, mettetelo in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva, e fate scaldare la padella a fuoco basso per non bruciare l’aglio, aggiungete i funghi e fate soffriggere per un paio di minuti a fuoco alto, sfumare con il vino bianco e fate evaporare, finire la cottura con un goccio d’acqua. Inun’altra padella mettete la pancetta, senza olio la pancetta è gia grassa e non serve mettere niente, fatela diventare croccante e con un bel colore d’orato.Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, appena saliranno a galla sono pronti per essere scolati, metteteli nell padella con i funghi, aggiungete un goccio d’acqua e fati insaporire per 2 minuti stando attenti che il sughetto non si aciughi troppo in quel caso aggiungete altra acqua, spegnete il fuoco e unite la pancetta, impiattare e mettete sopra il parmigiano.Buon appetito!

gnocchi-finocchietto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                                                                                                   

Con questa ricetta partecipo al contest “the mistery basket”  ideato da La mia famiglia ai fornelli e ospitato per questo mese da  In cucina con Fischio

 

mystery basket

Precedente Crostata dimele con crumble Successivo Spaghetti con sugo di calamari

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.